Sandri Garden Pietra Roccia Lavica...
Sandri Garden Pietra Roccia Lavica...

Sandri Garden Pietra Roccia Lavica per Barbecue da Giardino Confezione da 3Kg

  • Per cucinare alla brace con barbecue a gas e senza fiamma
  • La roccia lavica si presenta in forma di ciottoli di diverse dimensione
  • Vengono scaldati dal bruciatore a gas
  • Facile e pratico da utilizzare
JW-JH0J-IBEC
Disponibile
17,90 €
Tasse incluse

PERCHE' SCEGLIERE DONKEY SHOP
spedizione.jpg
spedizione.jpg
spedizione.jpg
spedizione.jpg

Descrizione

La pietra lavica o pietra ollare è un materiale di origine vulcanica, le cui caratteristiche consentono di trattenere a lungo il calore e dunque di garantire una cottura diffusa e omogenea dell’alimento, che sia carne, verdura, pesce o qualsiasi altro cibo. In questo senso la cottura con pietra lavica sfrutta l’unione fra il riscaldamento a fiamma e le capacità di diffusione del calore del materiale vulcanico. Proprio per questo motivo, come poco prima abbiamo accennato, la pietra lavica non emana sostanze nocive in quanto si tratta di un materiale del tutto naturale, assolutamente sicuro sia nel contatto con gli alimenti sia nella modalità di cottura, in quanto ha anche la capacità di contenere le classiche fiammate dei barbecue. Cucinare con la pietra lavica, pertanto, rappresenta un’ottima alternativa sia alla cottura a legna sia a gas, poiché il metodo di grigliatura sfrutta principi di diffusione del calore del tutto differenti, basati esattamente sulle proprietà ignifughe della pietra stessa.

Dettagli del prodotto

Materiale
Pietra Lavica
Alimentazione
Manuale
Modalità di utilizzo
Giardino - Prato - Spazi Esterni
Quantità
3 Kg
Garanzia
2 anni Italia

FAQ

FAQ

12 altri prodotti della stessa categoria:

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto al confronto

Questo sito web utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza e il miglior servizio possibile. In questo sito sono utilizzati anche cookie di profilazione per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze, se vuoi saperne di più o negarne il consenso clicca qui